Flicorno d’oro: sul podio la Banda Rossini di Latina

Ce l’hanno fatta  anche stavolta, la Banda Musicale “G. Rossini” città di Latina è salita per la quinta volta consecutiva sul podio del XVIII Concorso internazionale bandistico “Flicorno d’oro”. Alla competizione internazionale i nostri ragazzi, diretti dal maestro Raffaele Gaizo, si sono distinti fra le 33 bande partecipanti  conquistando il terzo posto con un invidiabile punteggio di 90,13/100 gareggiando per la prima categoria. La formazione pontina ha dato del filo da torcere alle migliori orchestre di fiati europee fra cui 6 tedesche, 4 austriache, 2 svizzere, una francese e una ungherese. L’attività, svolta dal gruppo musicale, sta portando a consolidare una realtà sempre più raffinata esaltando le eccellenze del panorama musicale pontino e ad affermarsi in quello europeo. Nella loro performance hanno eseguito due brani musicali aventi una difficoltà pari a 5 su una scala avente un totale pari a 6: Sator di Angelo Sormani e Scootin’ on Hardrock di David R. Holsinger. Entusiasta la giuria internazionale con i maestri Jan Cober (NL) presidente, Thomas Ludescher (A), Paolo Mazza (I), Angelo Sormani (I). Li ha sentiti suonare anche il compositore David Holsinger che è rimasto a dir poco rapito dalla loro dinamica esecuzione .  “E’ stato come scendere di corsa dalle pendici di una montagna, sentivo dietro di me l’odore delle gomme bruciate sull’asfalto –   ha detto David Holsinger – sono sicuro di aver visto il fumo uscire dalle dita dei musicisti, abilmente diretti dal loro maestro, questa banda è incredibile! Performance meravigliosa, ben Fatto!”. Cosa aggiungere ad un commento del genere se non la speranza di sentirli suonare presto qui a casa, nel nostro teatro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *