Al via la 5ª edizione di ArdeaJazz versione Covid-19

Con le dovute precauzioni e con qualche inevitabile variante, torna Ardea Jazz, l’atteso Festival di musica Jazz  di Ardea che quest’anno celebra il primo lustro.  L’appuntamento è per questo Venerdì 25 e per Sabato 26 Settembre a partire dalle ore 20.00, presso l’area archeologica Casarinaccio. L’ingresso è libero e gratuito ma è obbligatoria la prenotazione, al 347 143 7326 o via mail ardeafilarmonica@tiscali.it, l’entrata dell’area Archeologica, in Via Francesco Crispi, sarà controllata.  Ad aprire la kermesse alle ore 20.00 di venerdì 25 Settembre l’atteso concerto dell’Ardeafilarmonica, organizzatrice dell’evento, a seguire, sempre sul palco allestito presso l’area archeologica Casarinaccio, sarà la volta del trio Ionata,

Max Ionata

Mannutza e Tucci.  Il programma della serata  comprende un vasto repertorio che spazia dalle composizioni originali fino all’interpretazione di celebri melodie che hanno fatto la storia della musica e non solo del jazz. La formazione vede  Max Ionata al Sax, Luca Mannutza all’organo Hammond e Lorenzo Tucci alla Batteria. Sabato 26 Settembre alle ore 21.00, a chiudere la 5ᵃ edizione di Ardea Jazz, sarà la splendida Joyce Yuille con gli Hammond Groovers. La cantante afro-

Joyce Yuille

americana, originaria di New York City nella zona di East Harlem, dalla voce elegante e al tempo stesso potente e passionale, sarà accompagnata, per l’occasione, dagli Hammond Groovers, un gruppo formato da tre tra i più richiesti  e  talentuosi musicisti sulla scena nazionale e non solo. Gli Hammond Groovers sono Daniele Cordisco alla chitarra, Antonio Caps all’organo hammond ed Elio Coppola alla batteria. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Filarmonica di Ardea con il patrocinio del comune  e con il contributo della Regione Lazio. Per saper tutto su ArdeaJazz e restare sempre aggiornati pagina fb: ardeajazz oppure sulla pagina fb: ardeafilarmonica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *