Latina: Piante Spontanee e Frutti Dimenticati, il corso

Il Centro Turistico Giovanile “Latina in itinere” organizza, giovedì 20 settembre, quattro incontri per conoscere riconoscere e scoprire piante e frutti della nostra tradizione ormai dimenticate. Le quattro lezioni tenute dal biologo Sergio Tresca vogliono rivalutare il grandissimo patrimonio etno – botanico del nostro territorio. Il mini corso fornirà gli elementi per rivalutare le proprietà alimentari e l’uso medicinale (preventivo e curativo) di alcune erbe, proprio come avveniva in passato. Si esamineranno le caratteristiche peculiari della pianta, la sua storia, saranno date alcune ricette, sarà spiegata anche la sua

Pero Cotogno

simbologia in alcuni famosi quadri che l’hanno raffigurata secoli fa e soprattutto, saranno svelate le proprietà curative. Il corso si terrà a partire da Giovedì 20 settembre, per quattro giovedì, alle ore 17.30 presso la sede del Centro Turistico Giovanile in via  Jacopo Peri, centro commerciale Lestrella nel quartiere Nuova Latina. Il prossimo corso sarà invece sulla Pittura botanica, l’antica disciplina del saper ritrarre con la massima descrizione e attenzione le specie vegetali. A dare lezioni su, primi approcci, tecnica e comprensione dell’anatomia vegetale l’acquarellista e pittrice Marina Ubertini. Le lezioni si terranno di sabato verso la fine di ottobre nei locali del ristorante Fattoria Prato di Coppola.

Info e prenotazioni al  320 795 0343 – 333 659 2569

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *