Il Pomos di Cisterna alla più grande fiera europea sull’innovazione

C’è anche il frutto dell’ingegno cisternese al Maker Fair 2015 che in questi giorni si sta tenendo a Roma. “Fast Charge”, il team di Formula Student Electric dell’Università la “Sapienza” di Roma guidato dal Prof. Leone Martellucci, esporrà nel grande evento tecnologico una vettura progettata e costruita al Polo per la Mobilità Sostenibile di via delle Province. Pomos, al Maker Faire 2015La Formula Student, nota anche come Formula SAE, è una competizione mondiale fra Università che si svolge negli autodromi internazionali più famosi (del calibro di Silverstone ed Hockenheim) con vetture monoposto tipo Formula Uno, realizzate unicamente da studenti universitari. Gli ingegneri del Pomos di Cisterna, con il loro prototipo full electric, sono presenti con uno stand al Maker Faire 2015 che quest’anno si tiene presso la sede dell’Università la “Sapienza” di Roma, davanti al Palazzo di Genetica. Maker Faire è uno delle più importanti manifestazioni dell’innovazione al mondo. Un evento ricco di invenzioni, creatività e inventiva ed una celebrazione della Cultura tecnologica e del movimento #makers. È il luogo dove maker e appassionati di ogni età e background si incontrano per presentare i propri progetti e condividere le proprie conoscenze e scoperte. In questo straordinario contesto internazionale, c’è anche l’eccellenza tecnologica di Cisterna. Oltre al prototipo già POMOS, veicolo Cisternaprotagonista di diverse competizioni internazionali, il Pomos di Cisterna coordinato dal responsabile Prof. Fabio Massimo Mascioli e dall’ingegner Marco London, presenta al Maker Faire 2015 anche un video dimostrativo di una nuova tecnologia visiva sviluppata insieme ad una startup romana. Si tratta di riprese a 360 gradi (360CAM) che, unita ai mezzi per la mobilità sostenibile creati dal polo tecnologico di Cisterna, potrebbero diventare uno strumento eccezionale per la promozione del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *