Cori: torna la Festa della Madonna del Rosario

Torna anche quest’anno, a piazza della Croce, la Festa della Madonna del Rosario, organizzata dalla MEC Multiservice Eventi Carucci e dalla Parrocchia Santa Maria della Pietà. Il tradizionale appuntamento di inizio ottobre prevede un ricco programma di festeggiamenti, sia civili che religiosi, che si svolgeranno sabato e domenica. Il 4 ottobre, alle ore 18:00, dopo la santa messa celebrata nella Parrocchia Santa Maria della Pietà, la Solenne processione per le strade di Cori valle. Alle ore 21:15 la rassegna di danza classica e moderna e video dance della palestra Fight Club Body Center Frasca. Una cinquantina di ragazze e ragazzi tra i 4 e i 15 anni si esibiranno nelle splendide coreografie ideate dalle insegnanti Evelina Orazi, Emanuela Rango e Claudia Finotti. A seguire il cabaret comico di Gianluca Giugliarelli, satira sull’attualità, con monologhi e personaggi che incarnano la “follia” della società contemporanea. Uno sguardo ironico sui nostri tempi, in cui spesso si preferisce apparire, anziché essere, esponendosi per questo ad un effetto boomerang ridicolizzante. Una risata liberatoria per esorcizzare nevrosi e fobie dell’odierno “manicomio”. Il 5 ottobre, alle ore 11:00, una dimostrazione pratica dell’ASD Tennistavolo Cori, squadra che milita nel campionato nazionale maschile A2, a cura dell’Associazione culturale «Cori nel Mondo» e della Polisportiva Stoza. Nel pomeriggio, dalle ore 16:00, tutti gli interessati potranno cimentarsi in questa disciplina sportiva, con l’ausilio dei maestri che allenano a Cori il team di professionisti. E per chi volesse approfondire sono aperte le iscrizioni agli allenamenti presso il Palazzetto di Stoza per la stagione 2014/2015, sia per i bambini che per gli amatori (info: Pietro Nuvola, Direttore tecnico – 333.9800291; Szilard Gyorgy, Tecnico – 380.4352614; Tommaso guidi – 338.3694941; Natalia Fiaschetti – 392.8785561). Alle ore 21:00 spazio alla musica con l’Orchestra Musicallestelle che proporrà uno scatenante mix latinoamericano e liscio standard. Gran finale col botto, con lo spettacolo pirotecnico e l’estrazione della lotteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *