“Anzio nel Cinema” omaggio a Paolo Villaggio

La settima edizione di “Anzio nel Cinema”, al Parco Archeologico della Villa di Nerone, dopo tante serate sold out, lunedì 21 agosto si concluderà rendendo onore a Paolo Villaggio, protagonista assoluto del cinema italiano, recentemente scomparso. Alle 20.30 l’attore Plinio Fernando, in arte “Mariangela – figlia del ragionier Ugo Fantozzi”, interverrà prima della proiezione del film “Camerieri”, interamente girato, sulla riviera Zanardelli, con la regia di Leone Pompucci (1995). L’attore Plinio Fernando, affezionatissimo di Anzio, interverrà per parlare del suo legame con Paolo Villaggio, compagno di tante pellicole passate alla storia del cinema italiano, sarà premiato, con la “Fanciulla d’Anzio”, dal Sindaco, Luciano Bruschini e dall’Organizzatore della rassegna, Patrizio Colantuono. “Ricordo con affetto Paolo Villaggio, spesso presente ad Anzio, che onoreremo – dice Patrizio Colantuono -, lunedì 21 agosto, insieme all’attore, Plinio Fernando, la sua inseparabile ‘Mariangela’, prima della proiezione di ‘Camerieri’, pellicola girata ad Anzio con protagonisti attori del calibro di Paolo Villaggio, Ciccio Ingrassia e Diego Abatantuono”. Tutti gli appuntamenti della settima edizione di “Anzio nel Cinema”, al Parco Archeologico della Villa di Nerone, sono ad ingresso libero. La rassegna “Anzio nel Cinema”, fortemente voluta dall’Assessore alla Cultura, Laura Nolfi, ha ottenuto il patrocinio ed il sostegno dell’Amministrazione Comunale che “per la stagione estiva 2017 ha voluto puntare – afferma l’Assessore Nolfi – su eventi culturali di grande spessore, tesi a valorizzare il nostro patrimonio archeologico e la nostra tradizione nel mondo del cinema. Insieme agli eventi di Villa Adele ci sono appuntamenti a Villa Sarsina, nei Musei, al Parco Archeologico, al Vallo Volsco, in Piazza Garibaldi ed addirittura lungo la costa, per ammirare dal mare le bellezze di Anzio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *