Category Archives: Scuola

Festa dell’Albero a Cori e Giulianello

Anche quest’anno il Comune di Cori e l’Istituto Comprensivo “Cesare Chiominto” hanno aderito alla Festa dell’Albero, la campagna nazionale di Legambiente che ogni 21 Novembre promuove l’importanza del verde per contrastare le emissioni di CO2, l’inquinamento dell’aria, prevenire il rischio idrogeologico e la perdita di biodiversità, attraverso un semplice e simbolico gesto come la piantumazione

Arriva la formazione a cinque stelle firmata FAP e NSD

È iniziato alla grande il primo anno accademico di Fap, la scuola di Formazione Artistica Professionale che fornisce ai ragazzi del territorio, gli strumenti per formarsi in una struttura con insegnanti qualificati e di specializzarsi con il meglio, in campo artistico, che il nostro paese può offrire senza estenuanti pellegrinaggi nei teatri italiani.

Apre l’anno accademico della NSD e di FAP

Settembre è il mese della ripresa e la scuola d’arte Non Solo Danza torna con due imperdibili appuntamenti legati all’apertura ufficialmente l’anno accademico. Prima tappa venerdì 7 settembre a Latina via Vega 13, con una mega festa dalle 15.00 alle 19.00, dove tutti possono provare tutto, danza classica, moderna, hip hop, video dance, Break dance, Tip tap, balli di gruppo, salsa, recitazione, canto, coro, fitness e pilates. Una full immersion multidisciplinare per divertirsi e ritrovarsi con amici ed insegnanti.

Latina: arriva il primo liceo Linguistico paritario del centro-sud Italia

Nasce a Latina il liceo Linguistico paritario Adriano Olivetti, il primo nel centro-sud Italia,  ad ispirarsi alla pedagogia di Rudolf Steiner per le scuole Waldorf. Il Liceo Olivetti si pone l’obiettivo di disegnare un programma scolastico sulle necessità reali dei ragazzi, lavorando per trasformare l’educazione in un’arte che educhi lo studente con il cuore, con le mani e con la testa.

Cisterna: Piazza XIX Marzo gremita per il Fap Live show

Pura magia, questo si respirava domenica (12 agosto) fra Piazza XIX Marzo e lungo Corso della Repubblica a Cisterna. Facce divertire, sguardi incantati e nasi all’insù, tutti ad ammirare acrobati e maghi. Irresistibili le risate dei bambini che, immersi in una nuvola di bolle di sapone, cercavano di “catturare” la più grande, impagabili gli sguardi di ammirazione per gli spericolati giochi di fuoco culminati con lo spettacolo sul palco in piazza.