Category Archives: Come curarsi in città

S.S.Lazio serie A e i suoi calciatori cardioprotetti

IMG-20171130-WA0019

La Società Sportiva Lazio ha organizzato, nel Centro sportivo di Formello un corso per formare i calciatori biancocelesti e le loro famiglie oltre allo staff medico diretto dal Dott. Ivo Pulcini al primo soccorso all’uso del defibrillatore. Il corso è stato tenuto dall’ITC Squicciarini Rescue, diretta dal Dott. Marco Squicciarini e l’ITSTraining Site Doc4Life, diretta dal Dott. Alessandro Cafarotti, affiancati dai medici volontari,  le istruttrici Dott.ssa Mariella Salomone e alla Dott.ssa Silvia Donfrancesco.

Presentato il 1° Rapporto Censis sul ruolo del caregiver nel Parkinson avanzato

Morbo-di-Parkinson-ereditario

Mogli e figlie sono le principali caregiver. Le attività di assistenza alle persone con malattia di Parkinson ricadono in netta prevalenza su caregiver donne: sono il 76,4% rispetto al 23,6% di uomini. L’età media del caregiver è di 59 anni (58 anni per le donne e 62 per gli uomini). Sono residenti soprattutto al Nord (39,4%) e al Sud (36%), meno al Centro (24,6%). A occuparsi dei malati uomini sono soprattutto le mogli (nel 65,3% dei casi), mentre per le pazienti donne aumenta la quota dei caregiver uomini (42,4%), che sono comunque meno delle caregiver donne (57,6%), di solito le figlie. È quanto emerge da una ricerca realizzata dal Censis, con il contributo non condizionato di AbbVie, sul ruolo del caregiver nel Parkinson avanzato, che fa luce sugli oneri assistenziali di cui i familiari si fanno carico e sull’impatto che i compiti di cura hanno sulla loro condizione esistenziale.

Latina, Tavola rotonda su “ Ho l’Alzheimer, ma non lo ricordo”

LOCANDINA ALZHEIMER

Del tipo di assistenza che il nostro offre territorio per i malati di Alzheimer, se ne parlerà martedì 21 novembre alle 15.30, nella sala Enzo De Pasquale del Palazzo civico, in occasione di una tavola rotonda organizzata dal Comune di Latina e dal centro diurno Casa Aima per informare la cittadinanza sulle attività di sostegno e i percorsi di cura presenti sul territorio. Con l’invecchiamento della popolazione e l’allungamento della vita media, i casi di Alzheimer sono aumentati, tanto che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha lanciato l’allarme per lo svilupparsi vertiginoso di questa patologia e ha previsto che nell’arco dei prossimi vent’anni diventerà un’epidemia globale.

Latina: Giornata del Diabete, controlli gratuiti in piazza

LOCANDINA DIABETE A3

Anche il Comune di Latina aderisce alla Giornata Mondiale del Diabete promossa dall’International Diabetes Federation e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità allo scopo di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica su questa patologia. Mercoledì 15 Novembre, in piazza del Popolo, tra le 9.00 e le 13.00, si potranno eseguire gratuitamente test per misurare la pressione arteriosa e controllare glicemia e colesterolo. “Donne e diabete” è il tema della campagna di quest’anno: con le iniziative proposte in circa 500 città italiane si intende sottolineare in modo particolare l’importanza di un equo accesso alle cure per le donne con diabete o con maggiore probabilità di svilupparlo.

Lilt, ecco cosa facciamo con il vostro 5×1000

5x1000

Lunedì 13 novembre alle 11.45, presso i locali dell’Associazione, al piano terra del Padiglione Porfiri, il dr. Alessandro Rossi, presidente della sezione pontina, presenterà alla stampa, la nuova attrezzatura recentemente acquistata e utilizzata per la ricerca delle malattie tumorali della cute, in primo luogo il Melanoma.