Prima Pagina

Acting Lab presenta: “Romeo&Giulietta Storia di un amore criminale”

Tutto pronto per il debutto di Domenica 26 Maggio alle ore 21.00, quando gli attori della Splatters Company e della In Company guidati da Simone Finotti calcheranno le scene del teatro Moderno di Latina con un Altro »

Lazio: Il Flag “Mar Tirreno Pontino e Isole Ponziane” ottiene 70Mila euro

La Regione Lazio ha approvato il finanziamento del primo progetto in assoluto su tutto il territorio laziale, presentato nell’ambito dell’innovazione e ricerca della Blue Economy avanzato dall’Università di Tor Vergata di Roma e progettato per il Altro »

Come trovare e scegliere un pediatra a Latina? Più facile di quanto credi!

Tutto nasce dalla recente cessazione, non preannunciata, dall’attività di una pediatra di libera scelta a Latina. La decisione della professionista ha provocato un disagio da parte di numerosi genitori i quali si sono rivolti anche all’Ordine Altro »

Monthly Archives: aprile 2014

Tesserino per raccolta funghi con l’AMEP

cesto funghi

Trovare, conoscere e riconoscere le specie fungine non è semplice, anzi a volte può essere molto pericoloso per la nostra salute (anche mortale!), per questo c’è a Latina l’A.M.E.P Associazione Micologica Ecologica Pontina no-profit. L’A.M.E.P. con sede in via Aspromonte 52 a Latina, effettua i corsi per ottenere il tesserino obbligatorio per la raccolta funghi nella Regione Lazio (L.R. 32/98 e DPR 425/99). Non ci s’improvvisa assolutamente raccoglitori di funghi.

La Città di Anzio verso la quinta Bandiera Blu consecutiva.

bandiera blu

La Città di Anzio verso la quinta Bandiera Blu consecutiva e la decima, in assoluto, tra il 2003 ed il 2014! Martedì 13 maggio 2014 alle ore 11.00, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini e l’Assessore alle Politiche Ambientali, Patrizio Placidi, sono stati invitati dalla Fee Italia alla cerimonia di assegnazione delle Bandiere Blu 2014. L’obiettivo principale del programma Bandiera Blu è promuovere nei Comuni rivieraschi una conduzione sostenibile del territorio, attraverso una serie di indicazioni che mettono alla base delle scelte politiche l’attenzione e la cura per l’ambiente.

Notte da Oscar con Piovani

Piovani

Lo spettacolo in programma per la prima serata del due maggio al teatro comunale è l’altro evento di punta della terza edizione di Lievito, dopo il recital del duo Elio-Prosseda che ha aperto la rassegna. Sul palco del D’Annunzio alle 21 approderà Nicola Piovani. Pianista e direttore d’orchestra, Piovani è conosciuto nel mondo soprattutto per la sua attività di compositore di musica per il cinema. Ha lavorato con alcuni tra i più grandi registi italiani, da Fellini a Monicelli, da Benigni a Bellocchio fino a Moretti, ai Taviani, a Tornatore. Alla scrittura di colonne sonore di film ha sempre affiancato il lavoro per il teatro e un’intensa attività concertistica. Nel 1999 ha vinto l’Oscar per le musiche de “La vita è bella”, nel 2008 è stato nominato Chevalier dans l’ordre des Arts et des Lettres dal ministro francese della cultura.

Maggio nettunese, definito il calendario.

Nettunesi al Santuario

L’Amministrazione Comunale ha stilato il calendario degli eventi per il maggio nettunese, il periodo dell’anno in cui la città rende omaggio alla sua Santa Patrona, la Madonna delle Grazie. Il programma realizzato dall’Amministrazione prevede una ricca serie di eventi culturali, spettacolari e sportivi: tra gli eventi di maggior rilevanza, spiccano il concerto lirico “Mater Divinae Gratiae”, giovedì 1 maggio, lo spettacolo di cabaret “Arte d’identità” con Gianfranco Butinar, allestito sul piazzale San Rocco per venerdì 9 maggio, e infine il concerto di Giuliano Palma, anch’esso presso il piazzale San Rocco, che si terrà sabato 10 maggio e a cui farà seguito lo spettacolo di fuochi piromusicali. Di particolare rilievo anche la Festa dello Sport, manifestazione sportiva giunta alla quinta edizione, che si terrà nel mese di maggio.

Concorso “È-Book” per Studenti Universitari

In occasione del “Maggio dei Libri 2014”, è partita la quarta edizione del concorso è-book, rivolto agli studenti universitari italiani di tutti i livelli, fino a 30 anni compiuti. Per partecipare si deve creare uno slogan di 50 caratteri (spazi inclusi) per la campagna di comunicazione “Il futuro è nei libri che leggi. Perché?”.