Ventotene: un’isola che balla…

L’originalità e l’eccezionalità di questo evento sta in diversi elementi che si sovrappongono e si integrano per raggiungere un unico lodevole risultato: il divertimento puro, per 12 ore aspettando Agosto, Giovedì 31 luglio sull’isola di Ventotene. Sentimenti umani estremamente sani si sposano al concetto più nobile di socialità per immergersi con la giusta tensione al discusso e controverso mondo della notte. Flavio Ferdinandi è un dj e vocalist che nel corso degli anni ha affinato la sua voce sino a diventare un cantante vero e proprio. Senza tradire le sue origini ancora oggi è uno delle migliori voci da club, ma allo stesso tempo ha ideato e realizzato una performance con il chitarrista Antonello Sassone, chiamata RadioAcoustic, dove i brani dance e non, più belli degli ultimi anni, sono presentati in chiave acustica, appunto. Ferdinandi, che ha a cuore l’Isola di Ventotene che frequenta da tempo, con la complicità di amici professionisti della nightlife, ha pensato e ideato un progetto che vedrà la sua realizzazione in 12 ore consecutive da giovedì 31 luglio proprio sull’isola. La location che accoglierà questo evento sarà il Mascalzone Village, davanti ad un’altra bellissima isola dell’arcipelago delle pontine ovvero Santo Stefano. Dalle 18 di giovedì tre vocalist, un percussionista e ben 12 dj daranno vita a: “Mascalzoni della notte, solo musica mai rumori di fondo”. Sono artisti definiti solitamente ‘mascalzoni’ dall’opinione pubblica, in realtà, questi ‘ragazzi’ attraverso la passione, e soprattutto con le cuffie puntate al futuro, hanno accettato l’invito e vivranno per un giorno emozioni diverse, che inevitabilmente proveranno a far riversare sul pubblico del dancefloor. Per una intera giornata l’isola sarà avvolta dal calore degli artisti, dalle loro vivaci individualità e soprattutto dalla musica più bella che c’è. L’evento non ha biglietto d’ingresso, e questo la dice lunga sulle finalità per il quale è stato ideato. La lineup vede alla voce Falvio Ferdinandi, Chiara Castaldi e Francesca Prati; alle percussioni Mario Ciacciarella. I dj sono: Massimo Marino, Alex Spagnoli, Emanuele Pontecorvi, Danilo Orsini, Valerio Roncone, Felix Giuliani, Macello Marotta, Crystian Fizzotti, dj Jurij, Mario Carlino, Luciano Pernice, Daniele Palombo, Andrea Andij Rotondo, Mirko Esposito, Antonio Moretti, Dario Fiorini, Domenico D’Andrea, David Grilli, Mirko Soulfull Pasquarelli. Il tramonto e l’alba saranno la scenografia naturale di un festival delle emozioni’ che nasce dalla caparbietà di Flavio Ferdinandi e sostanzialmente da un sogno che si avvera. La vera e propria magia è di realizzare il primo di diversi appuntamenti di questo genere, che fanno solo bene alla gente, agli artisti, alla vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *