Browser Internet, quale scegliere

Browser

Secondo una ricerca condotta dall’Ipsos MORI per conto di Mozilla, un italiano su tre non conosce il significato della parola Browser e alcuni pensano che sia il motore di ricerca. Il Browser però, altro non è che un programma o software che una volta “richiamato” con un doppio click del mouse, consente la navigazione e l’accesso alle ricerche su Internet.

La maggior parte delle persone utilizza Iternet Explorer per navigare ma quest’ultimo non è l’unico della specie poiché esistono validissime alternative che oltre ad alleggerire la macchina nell’assorbimento delle risorse, specie se un pò datata, consentono anche una maggiore libertà di personalizzazione sia dal punto di vista grafico (installazione di nuovi temi grafici o cover), sia dal punto di vista dell’utilità, in quanto è possibile aggiungere una notevole quantità di estensioni (AddOn o piccoli programmini aggiuntivi) adatte all’attività svolta e ad ogni tipologia di utente ed esigenza.

La scelta del browser è dunque molto personale; l’importante è riferirsi a due fattori: praticità d’utilizzo e caratteristiche.

Le alternative gratuite presenti oggi sul mercato di maggior rilievo rispetto a Internet Explorer sono:

Mozilla Firefox, Google Chrome e Opera Browser; seguono Safari (per Mac), Sleipnir, Maxton, K-MelonFlashPeak, SlimBrowserFlock e Avant Browser.

Secondo i dati, Internet Explorer è arrivato ad una quota di mercato pari al 61.58%, con IE6 in forte calo e IE8 in ascesa. La maggior parte dei navigatori avvezzi preferisce però accantonare  IE e navigare senza “costrizioni indotte”. Microsoft ha infatti di recente dovuto aderire alla richiesta dall’Antitrust europea compiendo un passo in avanti verso la libera scelta tanto che oggi, mediante una “Bullot Screen” (finestra contenente icone cliccabili che rimandano ad una pagina di download), è consentita finalmente agli utenti una selezione “democratica” tra ben 12 Browser differenti.

Ora vi domanderete quale scelgo tra tanti?

Archiviando Internet Explorer che sicuramente già conoscete, non vi resta che installarli uno per uno e provarli personalmente per capire qual’è il più congeniale alle vostre esigenze. A seguire la lista dei Link  pronti per il download:

Mozilla Firefox

Google Chrome

Opera Browser

Safari per Windows

Sleipnir

Maxton

K-Melon

SlimBrowser

Flock

Avant Browser

Nel prossimo articolo ci occuperemo di personalizzazione del Browser. Restate sintonizzati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *