“Alla scoperta di Eea” chiude con una lezione di Biologia Marina

Nel mare di Ponza, domenica 7 ottobre alle ore 9, nell’ambito della manifestazione “Alla scoperta di Eea”, organizzata dalla giornalista Tiziana Briguglio” si svolgerà una lezione di biologia marina “facile”, per tutti, coordinata e guidata dal Professore Adriano Madonna, noto biologo marino che, a settant’anni di età, continua a girare il mondo per le sue ricerche. Il mare di Ponza è il mare della scienza: qui si è immerso il batiscafo Trieste del Prof. Picard, raggiungendo più di 3150 metri di

Cressi Galapagos

Aragosta

profondità nella cosiddetta “fossa del Tirreno”; in queste acque si immergono i ricercatori che studiano la biodiversità del Mare Nostrum, e, negli ultimi anni, la colonizzazione dei fondali da parte di specie di altri mari a causa del global warming. Nel mare di Ponza, dunque, si andrà a far capolino nella straordinaria biodiversità del Mediterraneo, con un occhio attento alle cosiddette “forme di vita aliene”, che giornalmente si susseguono in costante crescita. Il Professor Madonna si appoggerà al Ponza Diving Center, uno dei centri d’immersione più accreditati d’Italia, che, a bordo della sua prestigiosa barca, “Il Nettuno”, da trent’anni solca il mare delle Isole Ponziane con subacquei provenienti da tutto il mondo. L’appuntamento, dunque, è dal 5 al 7 ottobre prossimo nell’ambito di  “Alla scoperta di Eea”. L’immersione guidata è prevista per la mattinata di domenica 7 ottobre, alle ore 9, previa prenotazione obbligatoria presso il numero  unico della Proloco: 0771 80031, oppure la sede del Ponza Diving Center.

Foto di Adriano Madonna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *