Agricoltura, arrivano i fondi europei

Una nuova opportunità per gli agricoltori di Cisterna arriva dalla Regione Lazio. L’assessorato regionale all’Agricoltura, infatti, ha da poco stanziato 37,2 milioni di euro di fondi europei del Piano di Sviluppo Rurale per l’apertura di nuovi bandi pubblici a favore di importanti investimenti in questo settore. Dalla Regione fanno sapere che le risorse a disposizione andranno a sostenere interventi strutturali per ridare slancio ai territori e alle comunità rurali. Fra questi, i progetti per l’ammodernamento delle imprese, l’integrazione dei soggetti operanti nelle filiere produttive, l’innovazione dei processi produttivi, le iniziative promozionali a favore dei prodotti di qualità certificati. Inoltre, 7 milioni di euro sono impegnati su bandi rivolti ai soggetti pubblici, in particolare ai Comuni, per sostenere il miglioramento della viabilità rurale e forestale, e per la fruibilità e la razionalizzazione delle risorse idriche. Ulteriori 7,7 milioni di euro sono riservati al sostegno degli investimenti non produttivi in ambito sia ambientale che forestale. “Invito gli imprenditori agricoli della nostra città – dice l’assessore alle Attività Produttive, Adolfo Marini – a rispondere ai bandi proposti dalla Regione. Potrebbe essere una buona opportunità per tante aziende locali che hanno bisogno di nuova linfa. L’ufficio U.M.A del Comune è a completa disposizione per fornire informazioni e aiuti concreti in questo senso”. “Questa amministrazione – ha aggiunto il consigliere comunale delegato alla salvaguardia e valorizzazione della coltura del Kiwi, Vittorio Sambucci – ha promosso in passato, insieme alle associazioni operanti sul nostro territorio, diversi corsi per formare gli imprenditori agricoli, dando loro le conoscenze necessarie per intercettare e rispondere alle numerose opportunità che Comunità europea e Regione offrono. Questo tipo di risorse possono dare nuovo slancio ad un settore economico certamente in difficoltà ma che rappresenta una delle risorse più importanti dell’economia del nostro territorio”. L’ufficio U.M.A. di Cisterna si trova in Piazza 19 Marzo presso il Palazzo dei Servizi – tel.06.96834345-327 – fax 06.96834327. Orario di ricevimento pubblico: martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.00 – mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 12.00. E-mail: g.maddaloni@comune.cisterna.latina.it . La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il prossimo 28 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *