A Sermoneta si inaugura l’Officina dell’arte e dei mestieri

Sarà inaugurata ufficialmente venerdì 15 febbraio alle ore 17 l’Officina dell’arte e dei mestieri di Sermoneta, per la quale il Comune di Sermoneta ha ottenuto un importante finanziamento del Dipartimento della Gioventù presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e Regione Lazio. Le Officine dell’arte sono dei luoghi fisici in cui i giovani possono sperimentare la loro creatività nei campi delle produzioni multimediali, musicali e dell’arte, ponendo le basi per dar vita ad attività generatrici di reddito e per incentivare la diffusione e la condivisione della cultura, valorizzare la creatività, la produzione e la distribuzione di contenuti culturali. L’Officina dell’arte e dei mestieri interessa il piano terra del centro civico di Monticchio e sarà gestita dall’associazione vincitrice del bando pubblico. «Si tratta di un progetto che potrà permettere il salto di qualità della cultura a Sermoneta, con possibilità di creare indotto» spiegano il sindaco Claudio Damiano e l‘assessore Mauro Battisti. L’Officina offre spazi che sostengono e promuovono la creatività nei campi delle produzioni multimediali e artistiche quali musica, teatro, cinematografia, attività relative alla danza e alle arti figurative. Presso l’Officina si può puoi trovare: sala prove di gruppo o solisti con possibilità di registrazione, dotate di tutti gli strumenti musicali di ultima generazione e con batteria acustica o elettronica; sala home studio, per registrazioni immediate di voce e strumento con collegamento digitale; sala recitazione dedicata anche al canto, alla presentazione di libri, alla registrazione di interviste e video, ad eventi culturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *